Mercoledì 24 Aprile 2019

Interima: la nuova agenzia di Montreux per i Lavori Speciali

Nunzio Munafo.jpg

Fedele alla sua strategia di specializzazione, Interiman Group ha inaugurato una nuova agenzia Interima a Montreux. Posta sotto la responsabilità di Nunzio Munafo, la nuova realtà sarà completamente dedicata al settore ultraspecializzato dei Lavori Speciali. Sotto questo termine generico si riuniscono i lavori di sondaggio, fondazione e sterro, nonché di costruzione di ponti e tunnel, attività che richiedono un know-how specifico e per le quali Munafo ha sviluppato da lungo tempo competenze raffinate.

Montreux è una città turistica, capitale della Riviera vodese e culla di un festival che ogni anno richiama migliaia di melomani. Un quadro idilliaco che, sopratutto, appare stonare rispetto alla natura delle attività della nuova agenzia Interima situata nel centro della città, a un passo dal Casinò. La sua specialità? I Lavori Speciali di ingegneria civile, termine con il quale si designa l’insieme delle attività legate alla realizzazione di opere quali tunnel e ponti, o ancora di sondaggio e rinforzo del terreno. “La scelta della Riviera come sede della nuova struttura si lega al fatto che sono cresciuto lì. Le nostre attività si svolgeranno non solo in tutta la Svizzera francese, ma anche su scala nazionale grazie alla collaborazione con i nostri colleghi presenti nei quattro angoli del paese”, spiega il direttore.

Un’esperienza innovativa

Per Nunzio Munafo, entrato nel 2011 in Interiman Group dove è stato responsabile dell’agenzia di Monthey, l’universo dei Lavori Speciali non è una novità. Anzi, dal 2012 l’ha scelto come una delle sue specialità, dopo essere riuscito a convincere uno dei suoi maggiori clienti a fare un’esperienza innovativa. “Nei periodi di maggiore calma, abbiamo proposto al cliente di mettere a frutto la grande esperienza dei suoi collaboratori in fatto di Lavori Speciali. L’introduzione di questo sistema ha permesso di valorizzare un know-how unico e di metterlo a disposizione dei numerosi operatori attivi in tutta la Svizzera”, racconta Nunzio Munafo.

E che ha permesso a lui di riportare in primo piano l’importanza di questo settore. “Tutti ricordiamo l’esempio di Venezia, una città costruita su palafitte; ma questa tecnica non è riservata solo alla Città dei Dogi. A Rennaz, nel distretto di Aigle, anche l’ospedale è stato costruito su palafitte che ne assicurano la stabilità. Senza parlare dei lavori avviati lungo le autostrade svizzere per evitare l’indebolimento del terreno e i pericoli che ne conseguono per la rete di circolazione.”

Tra i suoi punti forti l’agenzia può contare, da una parte, sulle competenze del team, e dall’altra sul fatto di collaborare già con i grandi operatori del mercato svizzero francese, ai quali continuerà a fornire profili specializzati, oggi molto richiesti. “La decisione di dedicare una succursale a questo segmento di attività ci permetterà di posizionarci in modo ancora più forte sul mercato. Nel paese per i prossimi anni sono pianificati numerosi cantieri, e grazie alla nostra competenza e ai mezzi che investiamo in questa nicchia specializzata, contiamo di contribuire attivamente alla loro buona realizzazione” conclude il direttore.